Ossobuchi a modo mio

Come tante ricette del mio blog, questa proviene dalla cucina di famiglia, ho imparato a farli osservando mia madre e l’ho personalizzata con qualche piccolo dettaglio, ovviamente i suoi sono più buoni ma anche i miei non sono affatto male!

Se vuoi prepararli anche tu, non ti resta che leggere come fare:

Per 4 persone:

• 8 ossobuchi medi di vitello
• farina
• sale e olio
• vino bianco
• zeste di limone non trattato

Infarinate gli ossobuchi e fateli rosolare in padella con l’olio. Aggiungete il vino bianco e cuocete a fiamma bassa per circa 40 minuti, se il vino si asciuga potete aggiungere mezzo bicchiere d’acqua calda.

Salate e servite grattuggiando sopra l’ossobuco la buccia di un limone bio.

Se avete tempo, potete accompagnare la carne con una coppetta di riso allo zafferano… ma in quel caso dovrete rinunciare al midollo dell’ossobuco… ve la sentite? 😂 Io non ci rinuncio!

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...