Risotto cacio e pepe

Dalla tradizione della cucina romana uno dei miei piatti preferiti: cacio e pepe… questa volta però, in versione risotto. Mi sono avventurata nel risotto cacio e pepe dopo averlo visto preparare in TV dal mio chef preferito… quindi ho osato sfidare la tradizione della pasta (la mia preferita se parliamo di cacio e pepe è…

Hamburger home made

Ma voi vi fidate degli hamburger confezionati? Diciamoci la verità… io personalmente se posso li evito ma, non volendo rinunciare alla loro bontà, ho trovato il modo per farli a casa. Siete curiosi? La prima cosa che vi occorrerà sarà un buon macinato di carne, potete scegliere tra il vitello, il manzo, il suino, il pollo o…

Fregola ai frutti di mare

  Per me preparare la fregola è un rito, ecco perchè quando arriva a tavola è sempre una festa! Per 500 gr di fregola ho usato: – 4 calamari medi – 12 gamberi – 1kg di cozze – 1 carota – 1/2 cipolla – 8 pomodorini – aglio, olio e sale – Tagliate i calamari…

Frittata o plumcke? Frittacake!

Questo è uno dei miei cavalli di battaglia, lo preparo sempre da portare in ufficio nella schiscetta o per i più orientali come me, bento box. Prepararla è davvero semplice e potrete utilizzare la verdure che più vi piacciono o fare un mix, io per esempio, l’ho fatta con delle zucchine che avevo in frigo (bio e…

Zuppetta di orzo, farro e riso

Quelle sere d’inverno in cui l’unica cosa che desideri è una coccola, un abbraccio caldo e soprattutto una buona zuppetta calda. Questa l’ho scoperta da poco e credo che farà sarà nella mia top ten dei “comfort food invernali”. Ingredienti per 2 persone: – 1 patata – 1 manciata di pisellini – 1 carota –…

Pasta con il cavolfiore

Parola d’ordine SEMPLICITA’ con soli 4 ingredienti: 1. pasta tipo tubetti 2. cavolfiore 3. olive nere (di Gaeta) 4. salsa di pomodoro o pomodorini freschi e ovviamente dalla dispensa aglio, peperoncino e olio evo Fate cuocere il cavolfiore (io preferisco sempre la cottura a vapore per le verdure) e nel frattempo fate un sughetto super…

Salmone con limone e zenzero

Quando vi parlo di ricette salva-cena o salva-pranzo, quelle da 5 minuti di orologio non scherzo! Questa é proprio una di quelle! Vi servirà un filetto di salmone per persona, uno spicchio d’aglio, mezzo limone e un pezzo di zenzero. Mettete in una padella tutti gli ingredienti e fate cuocere 2 minuti per lato, se…

Patate e carciofi… spinosi di Sardegna DOP ovviamente

Questo piatto mi ricorda l’infanzia e il profumo della cucina di mia nonna Aurelia… Quando puliva i carciofi le sue dita diventavano nere ma a lei non importava, perchè quello che contava davvero, era deliziarci con i suoi piatti e questo, è uno dei tanti. Per fare questo piatto io uso SOLO i carciofi sardi…

Muffin all’acqua e cioccolato fondente

Questi muffin sono perfetti per chi è intollerante o allergico al lattosio o alle uova… Ma sono perfetti anche per chi ha scelto una dieta vegetariana o vegana! Sembra impossibile riuscire a fare qualcosa di buono con questi pochi ingredienti e invece eccomi qua a darvi questa buonissima ricetta che vi lascerà a bocca aperta!…

Polpo alla piastra su crema di ceci

Quando in TV vedo i grandi chef che preparano manicaretti e prelibatezze anche io vorrei indossare quel cappello e avere il mio piccolo ristorante… Allora corro in cucina a preparare quelle ricette che sembrano impossibili… invece a volte, sono più facili a farsi che a dirsi. Pronti ad essere “chef per un giorno”? Ecco cosa…

Finocchi gratinati

Un contorno semplice per una delle verdure che più amo d’inverno: finocchi gratinati. Solo 30 minuti e il piatto è servito! Ecco gli ingredienti per 2 persone: – 2/3 finocchi, – 3/4 cucchiai di grana grattugiato – 2 cucchiai di pan grattato – olio evo e sale Tagliate i finocchi a spicchi e cuoceteli a…

Insalata di polpi, sedano e cipollotti freschi

Perfetta come antipasto o come secondo, questa freschissima insalata di polpo non deluderà le vostre aspettative. L’unica “difficoltà” (se vogliamo proprio trovare un difetto) sarà quella di cuocere il polpo… ma come dice il proverbio “‘O purpo s’adda cocere cu’ l’acqua soja” che tradotto significa “il polpo si cuoce nella sua acqua”… Quindi non temete!…