Gnocchetti sardi di mare

Tra i tanti formati di pasta che maggiormente contraddistingue la mia terra ci sono sicuramente gli gnocchetti. La ricetta per eccellenza è “Maloreddus alla Campidanese” (se clicchi vai alla mia ricetta) conditi con sugo di salsiccia fresca, zafferano e pecorino, anche se ovviamente ognuno ha poi le sue varianti.

Però oggi, dato che le belle giornate ci fanno venire voglia di mangiare qualcosa di sfizioso, ho preparato gli gnocchetti in una versione marinara con melanzane e pomodorini e li ho racchiusi in uno scrigno.

Ingredienti per 2 persone:

160 gr gnocchetti
1 fetta di pesce spada (200/250 gr circa)
1 melanzana nera
6/7 pomodorini
1 spicchio d’aglio
Una manciata di olive nere saporite (tipo quelle di Gaeta)
Qualche ciuffo di basilico
Vino bianco
Olio, sale e peperoncino a piacere.

Ecco come fare:

Tagliate le melanzane a cubetti e se avete tempo (io non l’ho fatto) mettetele sotto sale per almeno 30 minuti per eliminare l’amarognolo e far perdere l’acqua in eccesso. Una volta fatta questa operazione, mettete a soffriggere in una padella uno spicchio d’aglio insieme ai pomodorini, aggiungete le melanzane e salate. Fate cuocere per circa 10/15 minuti e aggiungete il pesce spada tagliato a cubetti e sfumate con il vino bianco. Nel frattempo mettete a cuocere gli gnocchetti e scolateli quando saranno ancora molto al dente. Condite gli gnocchetti con il sughetto e adagiateli in una teglia coperta di carta forno, ne servirà tanta da chiuderla tipo un fagotto. Versate all’interno della teglia la pasta e spezzettate dentro il basilico fresco, chiudete il fagottino e infornate a 180 gradi (forno già caldo) per 10 minuti.

Aprite lo scrigno e aggiungete un ciuffetto di basilico.

Consiglio: se volete potete fare uno scrigno unico da portare a tavola oppure potete crearne uno per ogni ospite, così ognuno avrà il suo e l’effetto wow sarà garantito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...